Spesometro 2010 rinviato al 16 marzo per l’Abruzzo

2 Febbraio 2012 in Notizie Fiscali

Con comunicato stampa del 1° febbraio 2012, l’Agenzia delle Entrate ha disposto, per i contribuenti delle zone colpite dal terremoto d’Abruzzo del 6 aprile 2009, il rinvio della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva (spesometro) effettuate nel 2010 al 16 marzo 2012 anziché 31 gennaio. Ciò anche al fine di facilitare la ripresa degli obblighi fiscali di questi contribuenti allineando la scadenza dello spesometro relativo al 2010 con la scadenza della presentazione delle dichiarazioni relative al 2010 (così differita dal D.P.C.M. 04.08.2011).

Lascia un commento