Spending review sulle Casse private: risparmi forzati del 5% nel 2012

23 Agosto 2012 in Notizie Fiscali

Le Casse previdenziali private dovranno effettuare tagli sui consumi intermedi come telefono,energia elettrica, consulenze pari al 5% per il 2012 e del 10% a partire dal 2013 calcolati sulle spese del 2010. Il Decreto 85/2012 sulla spending review prevede inoltre che non possano stipulare contratti per gli approvvigionamenti diversi da quelli previsti dalla Consip . Sul costo del personale si applicherà come per gli enti statali la riduzione dei buoni pasto da 12 a 7 euro a partire dal 1° ottobre 2012 e l’obbligo di ridurre del 50% le spese per gli autoveicoli. I risparmi così ottenuti sono destinati allo Stato . Novità anche in materia immobiliare: gli inquilini avranno un tempo maggiore per la prelazione sull’acquisto dell’immobile in cui abitano (120 giorni) e potranno beneficiare di sconti.

Lascia un commento