Redditi Società di persone: guida alle principali novità

10 Febbraio 2020 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco e Tasse

Sono stati pubblicati dall'Agenzia delle Entrate i modelli e le relative istruzioni dei dichiarativi 2020. Anche nel modello RedditiSP 2020, anno di imposta 2019, le novità non mancano. Di seguito le principali divise per quadro:

QUADRO RF- Reddito d'impresa in regime di contabilità ordinaria

  • “Patent box” (rigo RF50): deducibilità dei redditi in caso di opzione alternativa all’istanza di ruling;
  • “Altre variazioni in diminuzione” (rigo RF55): maggiorazione del costo di acquisto per gli investimenti effettuati dal 1° aprile 2019 al 31 dicembre 2019 ovvero posti in essere entro il 30 giugno 2020 (art. 1, decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58);
  • “Attività di enoturismo” (righi RF9, RF11 e RF55): indicazione del reddito per le società che esercitano anche tale attività .

QUADRO RG – Reddito d'impresa in regime di contabilità semplificata

  •  “Attività di enoturismo” (rigo RG2): indicazione del reddito per le società che esercitano anche tale attività ;
  • “Patent box” (rigo RG23): deducibilità dei redditi in caso di opzione alternativa all’istanza di ruling ;
  • “Altri componenti negativi” (rigo RG22): maggiorazione del costo di acquisto per gli investimenti effettuati dal 1° aprile 2019 al 31 dicembre 2019 ovvero posti in essere entro il 30 giugno 2020.

QUADRO RQ – Altre imposte: “Rivalutazione beni d’impresa e partecipazioni” (sezioni XXIII-A, XXIII-B e XXIII-C): facoltà di rivalutare i beni d’impresa e delle partecipazioni e per l’affrancamento ai fini fiscali dei maggiori valori che risultano iscritti nel bilancio dell’esercizio in corso al 31 dicembre 2018 e affrancare il saldo di rivalutazione.

QUADRO RP – Spese per le quali spetta una detrazione d'imposta: Spese infrastrutture ricarica veicoli elettrici” (colonna 7): indicazione delle spese sostenute dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021 relative all’acquisto e alla posa in opera di infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica.

QUADRO RN – Redditi della società o associazione da imputare a soci o associati

  • “Spese infrastrutture ricarica veicoli elettrici” (rigo RN17, colonna 28): indicazione delle spese sostenute per gli interventi relativi all’acquisto e alla posa in opera di infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica;
  • “Sport bonus” (rigo RN24): previsto il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro per interventi di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici e per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche;
  • “Bonus bonifica ambientale” (rigo RN25): previsto il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi su edifici e terreni pubblici per la bonifica ambientale.

QUADRO RT – Plusvalenze di natura finanziaria: Plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni qualificate” (sezione II): indicazione delle plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni qualificate realizzate a decorrere dal 1° gennaio 2019, nonché delle plusvalenze realizzate da investitori non istituzionali attraverso la cessione a titolo oneroso di quote di partecipazione a fondi immobiliari

QUADRO FC – Redditi dei soggetti controlalti non residenti (CFC) “Interessi passivi non deducibili e c.d. Società di comodo”: introdotte alcune modifiche previste dal decreto legislativo 29 novembre 2018, n. 142, a seguito dell’attuazione della direttiva (UE) 2016/1164 del Consiglio, del 12 luglio 2016, in particolare nel Prospetto per la determinazione degli interessi passivi non deducibili e sulla non applicazione della disciplina delle c.d. “società di comodo”.

QUADRO TR- Imposizione in uscita e valori fiscali in ingresso: “Prospetto relativo al trasferimento della residenza all’estero” (rigo da TR1 a TR20): nuove disposizioni per l’applicazione della disciplina sull’imposizione in uscita e valori fiscali in ingresso.

QUADRO OP – Comunicazione per i regimi opzionali: “Patent box” (rigo OP21): possibilità di optare per la determinazione diretta del reddito agevolabile in alternativa alla procedura di cui art. 31-ter del d.P.R. n. 600 del 1973.