Parte l’operazione studi di settore 2015

31 Dicembre 2015 in Notizie Fiscali

Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale di 5 decreti datati 22 dicembre 2015 parte la  campagna di revisione degli studi di settore per l’anno 2015 .  Nei decreti vengono  individuate le attività oggetto di revisione nei quattro comparti manifattura, servizi, commercio ed attività professionali . Per tutti si assiste ad un moltiplicarsi di indici di congruità che probabilmente rendereanno sempre più complesso l’adeguamento.  Ad esempio gli indici relativi ai dentisti passano da sei   a nove, mentre nel settore costruzioni  ai cinque attuali se ne aggiungono tre di nuovi, per un totale di otto. Inoltre un intero decreto è dedicato a nuovi modulatori territoriali che permetteranno di differenziare i requisiti richiesti  in base alla posizione geografica

Al  termine di un iter che durerà qualche mese , saranno licenziati i modelli e il software Gerico 2016   che permette di verificare la congruità, la coerenza e la normalità delle singole posizioni dei vari contribuenti.