L’apprendistato anche in assenza di regole previste dal contratto collettivo nazionale di settore

6 Febbraio 2013 in Notizie Fiscali

Se un datore di lavoro intende sottoscrivere un contratto di apprendistato, ma il contratto collettivo del settore di appartenenza non lo preveda può far riferimento ad una regolamentazione contrattuale di settore affine per individuare sia i profili formativi, sia quelli economici dell’istituto. Lo prevede l’interpello n. 4 del 5 febbraio 2013, con il quale il Ministero del Lavoro è intervenuto in materia di apprendistato fornendo chiarimenti in merito alla possibile sottoscrizione di tale contratto nel caso di aziende che applicano un CCNL che non disciplina la materia.

Lascia un commento