Dogana, accertamenti esecutivi dopo dieci giorni

28 Gennaio 2013 in Notizie Fiscali

Diventano operative da oggi le nuove regole previste dal D.L. n. 16/2012 (Decreto semplificazioni fiscali) che prevedono l’esecutività degli atti di accertamento dell’Agenzia delle Dogane dopo solo 10 giorni dalla data della notifica al contribuente. E’ stato, infatti, emanato il provvedimento attuativo n. 3204 del 21.01.2012 da parte dell’Agenzia delle Dogane e della Ragioneria dello Stato. Il termine di 10 giorni è imposto dalle regole UE e si applica se non viene disposta la sospensione amministrativa da parte della Dogana stessa, che comunque resta una facoltà per l’amministrazione ed è subordinata ad apposita garanzia (ex art. 244 del Regolamento n. 2913/1992 – Codice doganale).

Lascia un commento