Divieto spostamenti tra regioni: pubblicato in GU il decreto legge con la proroga

16 Febbraio 2021 in Notizie Fiscali

Con Decreto n 12 del 12 febbraio pubblicato in GU serie generale n 36 è stato prorogato il divieto di spostamenti tra regioni

In particolare il Decreto Legge emana quanto segue:

all'art. 1 rubricato "Ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento  della  diffusione del COVID-19" si prevede che:

  • dal 16 al 25 febbraio 2021 sull'intero territorio  nazionale  e' vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra  i  territori  di diverse regioni o province autonome,salvi gli  spostamenti motivati da:
  1. comprovate esigenze lavorative
  2. o da  situazioni  di  necessità 
  3. ovvero per motivi di salute
  • è comunque consentito il  rientro  alla propria residenza, domicilio o abitazione

Ricordiamo che gli ultimi provvedimenti in materia erano stati quelli previsti dai Decreti Conte sugli spostamenti durante le festività natalizie.

L'attuale decreto in vigore dal 13 febbraio 2021 prevede anche che in caso di violazione delle regole sugli spostamenti le sanzioni siano quelle previste ai sensi dell'articolo 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020,  n. 35 ossia  salvo che il fatto costituisca reato:

  • il mancato rispetto delle misure di contenimento è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 a euro 1.000 e non si applicano le sanzioni contravvenzionali previste dall'articolo 650 del codice penale o da ogni altra disposizione di legge attributiva di poteri per ragioni di sanita'
  • se il mancato rispetto delle predette misure avviene mediante l'utilizzo di un veicolo la sanzione prevista dal primo periodo e' aumentata fino a un terzo.