Cud dell’Inps cartaceo, individuati gli intermediari abilitati

22 Marzo 2013 in Notizie Fiscali
Con il Messaggio del 13 marzo scorso, l’Inps ha comunicato che i pensionati possono ottenere una stampa del Cud presso i professionisti abilitati all’assistenza fiscale. Ieri 22 marzo, con messaggio n. 4909, l’istituto ha precisato che sono autorizzati, a tal fine, i soggetti indicati nell’art. 3, comma 3, del Dpr 322/1998 in possesso di certificato Entratel, cioè: dottori commercialisti, ragionieri e periti commercialisti, consulenti del lavoro; gli iscritti, al 30 settembre 1993, nei ruoli di periti ed esperti tenuti dalle Camere di commercio per la subcategoria tributi; associazioni sindacali di categoria indicate nell’articolo 32, comma 1, lettere a), b), c) del Dlgs 241/1997 (Confindustria, Confartigianato, eccetera), nonché le associazioni aderenti a tali soggetti; associazioni che riuniscono soggetti appartenenti a minoranze etnico-linguistiche; Caf e altri soggetti individuati con decreto del ministro delle Finanze.
 

Lascia un commento