Contributi investigatori privati: istituita la causale

12 Giugno 2015 in Notizie Fiscali
Con la Risoluzione n. 58/E del 10 giugno scorso, l’Agenzia delle Entrate ha istituito la causale contributo “INVE”per il versamento del contributo destinato al finanziamento dell’Ente bilaterale nazionale Investigazioni e Sicurezza privata (E.BI.N.I.S.P.). L’istituzione della causale fa seguito alla convenzione tra Agenzia delle Entrate e Inps del 2008, che ha disciplinato la riscossione dei contributi diretti all’Istituto previdenziale mediante F24, e poi all’accordo tra l’Inps e l’Ente bilaterale nazionale Investigazioni e Sicurezza privata del 2015. La nuova causale deve essere riportata nella sezione “Inps” dell’F24, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”.