Conti correnti, oggi la comunicazione dei trasferimenti da o verso l’estero

21 Settembre 2015 in Notizie Fiscali
Oggi 21 settembre scade il termine, per banche e intermediari finanziari, per la comunicazione, all’Agenzia delle Entrate, dei dati relativi ai trasferimenti da o verso l’estero di importo pari o superiore a 15mila euro effettuati nel 2014 dai propri clienti (residenti e non in Italia), attraverso bonifici ed altre operazioni relative ai crediti documentari risultanti dall’archivio unico informatico tenuto ai fini antiriciclaggio, in base a quanto stabilito dalla Legge n. 97/2013 e dal Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 16 luglio 2015.