Con il Decreto fiscale Equitalia deve informare il contribuente prima dell’iter di riscossione

13 Marzo 2012 in Notizie Fiscali

Il DL 16/2012 interviene con una piccola modifica sulla disciplina degli accertamenti esecutivi con un importante aiuto al contribuente: Equitalia infatti è ora obbligata ad informare tramite raccomandata il contribuente di aver ricevuto la pratica  di una riscossione dall’Agenzia prima di iniziare il recupero forzoso delle somme. La norma contenuta nell’art. 8 del decreto risolve una criticità nell’applicazione del DL 70 2011 che fissava in 180 giorni la sospensione ex lege degli accertamenti esecutivi ma non dava modo al contribuente di conoscere la data esatta da cui tale sospensione decorre.

Lascia un commento